martedì 28 febbraio | 17:47
pubblicato il 17/ott/2011 10:23

Palermo, le mani di Cosa nostra sul traffico illecito di rifiuti

Tre arresti tra cui Giuseppe Liga, reggente del clan Lo Piccolo

Palermo, le mani di Cosa nostra sul traffico illecito di rifiuti

La mani di Cosa Nostra sul traffico illecito di rifiuti a Palermo. I carabinieri del Nucleo ecologico del capoluogo siciliano hanno arrestato tre persone accusate di aver gestito una discarica abusiva causando gravissimi danni ambientali e favorendo gli affari delle cosche mafiose palermitane legate in particolare al clan Lo Piccolo. Tra i fermati c'è anche Giuseppe Liga, noto architetto palermitano, considerato l'erede dei Lo Piccolo e attuale reggente del mandamento di san Lorenzo. Già nel maggio del 2010 i militari avevano sequestrato una discarica abusiva realizzata nei pressi dell'azienda Euteco, appaltatrice di diversi lavori pubblici per la manutenzione degli impianti e delle linee elettriche nella provincia di Palermo, riconducibile ai clan. Nel sottosuolo sono state trovate grandi quantità di rifiuti tossici e speciali, come materiali plastici da imballaggi, batterie al piombo, oli minerali esausti e detriti di vario genere.

Gli articoli più letti
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Campidoglio
Roma, chiesto il giudizio immediato per Marra e Scarpellini
Firenze
Spari a auto dell'imprenditore amico di Renzi, 2 arresti a Firenze
Terremoti
Mibact: 73 opere d'arte recuperate nelle zone colpite dal sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech