venerdì 20 gennaio | 00:53
pubblicato il 04/ago/2012 11:59

Palermo, incendio alla Vucciria: senzatetto salvato dai pompieri

Le fiamme divampate in un edificio fatiscente e disabitato

Palermo, incendio alla Vucciria: senzatetto salvato dai pompieri

Palermo, (askanews) - Un'alta colonna di fumo ha invaso gli stretti vicoli che si snodano nel cuore della Vucciria, lo storico mercato di Palermo, causata da un incendio scoppiato in un'abitazione in via Frangiai. L'edificio di tre piani, disabitato e fatiscente, veniva usato abitualmente come riparo per la notte da un senzatetto del posto che è stato salvato in extremis dall'intervento dei Vigili del Fuoco. Le fiamme hanno avvolto velocemente il primo piano e l'ammezzato del palazzo costringendo i pompieri a lavorare ore senza sosta per riuscire a spegnere del tutto il fuoco che ha distrutto l'interno dell'edificio. Secondo le forze dell'ordine le fiamme sono divampate per cause accidentali e comunque nessuno ha riportato ferite a causa delle fiamme né sono stati segnalati particolari disagi per il fumo sprigionato dall'incendio.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale