giovedì 08 dicembre | 15:33
pubblicato il 31/mag/2011 13:00

Palermo, guasto al sistema informatico dell'Ospedale Civico

Problemi Pronto soccorso, dati pazienti registrati senza computer

Palermo, guasto al sistema informatico dell'Ospedale Civico

Problemi informatici al Pronto soccorso dell'Ospedale Civico di Palermo: il server della rete intranet è bloccato, impossibile registrare i dati clinici dei pazienti per via informatica. Il guasto all'inizio ha interessato anche le linee telefoniche, ma è stato riparato. I dati clinici vengono dunque registrati senza il computer. La Direzione strategica dell'ospedale ha disposto misure per contenere i disservizi, come il raddoppio dei turni dei medici: in 6 garantiscono l'assistenza dei pazienti che non ha subito alterazioni ma solo rallentamenti. Per riparare il guasto sono a lavoro i tecnici della Selfin, la ditta che gestisce il sistema informatico dell'Azienda Ospedaliera Civico. "Siamo spiacenti di eventuali disservizi - dice il commissario straordinario, Carmelo Pullara - ma appare chiaro che ci stiamo misurando con un guasto non prevedibile che può accadere in ogni organizzazione, comprese le abitazioni".

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni