giovedì 08 dicembre | 06:56
pubblicato il 09/ago/2011 10:06

Palermo, guasto al Policlinico: al Civico pronto soccorso in tilt

Code nell'altro ospedale dopo un problema alla radiologia

Palermo, guasto al Policlinico: al Civico pronto soccorso in tilt

La radiologia del Policlinico di Palermo va in tilt, tutti trasferiti al Civico. caos al pronto soccorso dell'ospedale cittadino dopo che la maggior parte dei pazienti bisognosi di lastre e Tac sono stati spostati dalla prima struttura: lunghe file e attese, per un'emergenza cominciata nel fine settimana, che dovrebbe finire in giornata. I problemi sono iniziati con una serie di black out elettrici, che domenica 7 agosto hanno messo fuori uso le apparecchiature del reparto di Radiologia del Policlinico, unico a garantire gli esami dopo la sospensione dell'attività al nuovo pronto soccorso: le ferie del personale e altre difficoltà tecniche hanno costretto l'azienda a centralizzare l'attività nella vecchia unità per tutto agosto. A determinare il disservizio sarebbe stato un problema alla cabina dell'Enel: per correre ai ripari l'Azienda ospedaliera del Civico ha aumentato il personale medico in servizio e lanciato l'allarme al 118, che porta i pazienti per le Tac e le lastre direttamente al Civico.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni