lunedì 20 febbraio | 05:20
pubblicato il 17/set/2012 12:51

Palermo, due signore per un colpo da 10mila euro in gioielleria

Il furto ripreso dalle telecamere del negozio

Palermo, due signore per un colpo da 10mila euro in gioielleria

Palermo, (askanews) - Chiedono di allentare le maglie del cinturino di un orologio e poter guardare alcuni bracciali d'oro, ma mentre il gioielliere è intento a lavorare, una di loro sfila con destrezza dal tavolo il panno con gli ori per metterlo nella borsa. La rapina, messa a segno sabato scorso in una gioielleria di via Pirandello, a Palermo, è stata compiuta da due signore.Le immagini del colpo sono state riprese dalle telecamere di sorveglianza del negozio, e mostrano le due ladre, una sulla ventina d'anni con un berretto sulla testa, e una più matura con un paio di grandi occhiali da sole per coprire il viso. Mentre il gioielliere è chinato sul tavolo di lavoro, si guardano intorno con attenzione, provano alcuni orologi, e aspettando il momento buono per entrare in azione. Nell'esercizio entrano anche altri clienti che non si accorgono di nulla. Il gioielliere poi di accorge del furto ma ormai le due donne si sono allontanate. Il valore del bottino è di circa 10mila euro.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia