martedì 28 febbraio | 15:33
pubblicato il 13/dic/2012 14:22

Palermo, dopo 33 anni si fa luce su omicidio guardia carceraria

Calogero Di Bona ucciso nel 1979, boss mafia mandanti e esecutori

Palermo, dopo 33 anni si fa luce su omicidio guardia carceraria

Palermo, (askanews) - Un caso di omicidio risolto a 33 anni di distanza: un caso di cronaca dietro il quale emerge il potere che i boss mafiosi esercitavano nel carcere dell'Ucciardone. Il lungo e complesso lavoro della Direzione Investigativa Antimafia di Palermo ha permesso di individuare autori e mandanti dell'omicidio del maresciallo Calogero Di Bona, vicecomandante degli agenti di custodia del carcere, ucciso il 28 agosto 1979.L'indagine dimostra che ad ordinare la "punizione" di Di Bona, strangolato e poi bruciato, fu Rosario Riccobono, 83 anni, allora capo del mandamento mafioso di Tommaso Natale. Autori del sequestro sono ritenuti i boss Salvatore Lo Piccolo, 70 anni, e Salvatore Liga, 81.L'omicidio del maresciallo è collegato all'aggressione subita in carcere da una giovane guardia carceraria che provò a richiamare i boss detenuti nella IV sezione perché circolavano troppo liberamente: un'abitudine che negli anni sarebbe passata alla storia come "Grand Hotel Ucciardone". L'episodio, e la mancata sanzione nei confronti degli autori dell'aggressione, furono citati in una lettera anonima invata alla Procura, al Ministero di Grazia e Giustizia e a due quotidiani cittadini. Nella missiva, le guardie lamentavano non solo la mancata punizione del detenuto ma anche "il potere di mafia" dei boss in carcere: il "tribunale" della mafia sentenziò in maniera rapida e spietata la vendetta. Per fare chiarezza sull'accaduto la Dia si è avvalsa di alcuni collaboratori di giustizia.

Gli articoli più letti
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Firenze
Spari a auto dell'imprenditore amico di Renzi, 2 arresti a Firenze
Campidoglio
Roma, chiesto il giudizio per Marra e Scarpellini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech