domenica 04 dicembre | 09:48
pubblicato il 28/dic/2011 15:32

Palermo, donna muore nell'incendio della propria abitazione

Salva la figlia disabile. La vittima aveva 59 anni

Palermo, donna muore nell'incendio della propria abitazione

Palermo (askanews) - Una donna di 59 anni è morta la notte scorsa nell'incendio della propria abitazione in via Messina Marine a Palermo. All'origine del rogo, secondo quanto ricostruito dai Vigili del fuoco, ci sarebbe stato un corto circuito che ha fatto divampare le fiamme nel soggiorno dell'abitazione. La donna, che soffriva di problemi d'asma, è morta soffocata dal fumo. I pompieri sono riusciti a trarre in salvo la figlia 28enne della signora. La ragazza, disabile, è stata portata in ospedale con sintomi di intossicazione, ma non è in pericolo di vita. Secondo quanto riferito da alcuni testimoni la donna avrebbe cercato di salvare la figlia, ma è stata uccisa dalle esalazioni.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari