sabato 03 dicembre | 19:27
pubblicato il 05/gen/2012 11:24

Palermo, concerto di solidarietà per i detenuti del Pagliarelli

La direttrice: così i cittadini partecipano alla rieducazione

Palermo, concerto di solidarietà per i detenuti del Pagliarelli

Palermo, (askanews) - Giornata all'insegna della solidarietà per i detenuti della casa circondariale "Pagliarelli" di Palermo, che il 4 gennaio hanno assistito al concerto dei musicisti dell'associazione "Vincenzo Bellini" diretti dal maestro Francesco Cangelosi. Francesca Vazzana, direttrice dell'istituto, spiega così l'iniziativa: "Sono dei soggetti che si sono resi colpevoli di un reato, la società li ha condannati a scontare una pena privativa della libertà personale, a questo normalmente sopperiamo noi operatori penitenziari, con queste manifestazioni il carico si ripartisce, è un po' come se tutti i cittadini partecipassero alla rieducazione".Al termine del concerto, la Provincia, l'associazione culturale "Vincenzo Bellini" di Gratteri, e l'Associazione Nazionale Azione Sociale sezione Policlinico "Enzo Fragalà", hanno donato duecento scatoloni contenenti generi alimentari forniti dal Banco delle opere di carità, 25 barili di vernice, che verranno impiegati per ritinteggiare le pareti delle celle, e 10 palloni da calcio per le attività sportive all'interno della struttura.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari