martedì 24 gennaio | 00:34
pubblicato il 30/mag/2013 14:38

Palermo, clonavano carte di credito e bancomat in laboratorio

Tre finiscono ai domiciliari dopo blitz della Guardia di finanza

Palermo, clonavano carte di credito e bancomat in laboratorio

Palermo, (askanews) - Una centrale di clonazione di carte di credito e bancomat di cittadini ignari, che si vedevano svuotare i conti corrente: è la scopera del Nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza di Palermo, che ha arrestato tre persone in un "laboratorio" nel retrobottega di una profumeria di Carini. I tre "catturavano" con il computer i codici e i pin di carte di credito e bancomat dei clienti del negozio, e li "riversavano" su altre carte di pagamento fasulle, che poi venivano utilizzate per sottrarre denaro ai truffati, con pagamenti tramite pos. Il colonnello Stefano De Braco:"Nella giornata dell'operazione avevano tentato transazioni per quasi 150mila euro".Sul conto corrente del titolare della profumeria stavano transitando flussi di denaro fra i 2mila e gli 8mila euro per ogni singola operazione. I finanzieri hanno trovato sul posto 16 carte di pagamento clonate, sequestrate insieme a tutta la strumentazione tecnica utilizzata dalla banda, tra cui due pc. I tre sono finiti agli arresti domiciliari, e dovranno rispondere in concorso dei reati di clonazione, utilizzo di carte di credito altrui e frode informatica.

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4