domenica 19 febbraio | 13:11
pubblicato il 25/feb/2011 17:11

Palermo capitale dei treni-lumaca, 100% ritarda

Capoluogo siciliano in testa anche nei convogli regionali

Palermo capitale dei treni-lumaca, 100% ritarda

Palermo capitale dei trasporti ferroviari lumaca: secondo un'inchiesta condotta da Altroconsumo il capoluogo siciliano vanta il primato dei ritardi sui treni, che raramente arrivano puntuali. L'associazione ha monitorato 500 diretti, tra dicembre e gennaio, dalle 7 alle 20 e in periodo a ridosso delle festività. Risultato: a Palermo il 100% è in ritardo, con una media di 29 minuti. Al secondo posto si piazza Roma Termini, con il 71% dei convogli in ritardo e una media di 10 minuti, poi Bari Centrale, Reggio Calabria e Napoli Centrale. Palermo guadagna il primo posto anche per i treni regionali a breve percorrenza, come dicono i dati dell'Osservatorio sul trasporto ferroviario regionale di Fit-Cisl. La tratta più colpita nel periodo 10 gennaio-5 febbraio è la Palermo-Messina: 170 treni in ritardo, in media di 25 minuti.

Gli articoli più letti
Campidoglio
Raggi: vogliamo stadio della Roma ma nel rispetto della legge
Immigrati
Guardia costiera: oggi 358 migranti salvati nel Mediterrano
Cinema
Napoli ricorda Totò a 50 anni da morte con show e set ricreati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia