giovedì 08 dicembre | 08:05
pubblicato il 25/feb/2011 17:11

Palermo capitale dei treni-lumaca, 100% ritarda

Capoluogo siciliano in testa anche nei convogli regionali

Palermo capitale dei treni-lumaca, 100% ritarda

Palermo capitale dei trasporti ferroviari lumaca: secondo un'inchiesta condotta da Altroconsumo il capoluogo siciliano vanta il primato dei ritardi sui treni, che raramente arrivano puntuali. L'associazione ha monitorato 500 diretti, tra dicembre e gennaio, dalle 7 alle 20 e in periodo a ridosso delle festività. Risultato: a Palermo il 100% è in ritardo, con una media di 29 minuti. Al secondo posto si piazza Roma Termini, con il 71% dei convogli in ritardo e una media di 10 minuti, poi Bari Centrale, Reggio Calabria e Napoli Centrale. Palermo guadagna il primo posto anche per i treni regionali a breve percorrenza, come dicono i dati dell'Osservatorio sul trasporto ferroviario regionale di Fit-Cisl. La tratta più colpita nel periodo 10 gennaio-5 febbraio è la Palermo-Messina: 170 treni in ritardo, in media di 25 minuti.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni