sabato 25 febbraio | 17:42
pubblicato il 23/set/2014 14:09

Palermo, blitz contro racket: capo clan è un dipendente comunale

Fratello dell'autista di Ninetta Bagarella, moglie di Totò Riina

Palermo, blitz contro racket: capo clan è un dipendente comunale

Palermo, (askanews) - Imprenditori strozzati dalle estorsioni e schiacciati dal potere di Cosa Nostra, al quale non si ribellano. il quadro emerso dall'operazione antimafia "Grande passo", condotta dai carabinieri tra Corleone e Palazzo Adriano, in provincia di Palermo, e che ha portato all'arresto di 5 persone. Dalle indagini è emerso che gli imprenditori subiscono passivamente la pressione delle cosche, tanto che nessuna vittima ha denunciato gli estorsori. Il procuratore aggiunto di Palermo, Leonardo Agueci: "Questo dimostra come la presenza e la potenza di Cosa nostra nei territori locali sia ancora fortissima".Il pagamento del pizzo è sistematico, la percentuale da versare è il 3% dell'importo complessivo incassato da un'azienda ma in alcuni casi, oltre al denaro, si pretende l'assunzione di persone vicine al clan e l'acquisto di materie prime da imprenditori indicati dalla mafia. Al vertice del clan corleonese c'era Antonino Di Marco, dipendente comunale di 58 anni incensurato, fratello dell'autista di Ninetta Bagarella, moglie di Totò Riina. Di Marco, custode del campo sportivo, avrebbe controllato la gestione degli appalti sul territorio di Palazzo Adriano per conto dei vertici del mandamento."I Riina in questo momento sono appartentemente fuori gioco - dice Agueci - ma non si può pensare che siano estranei al controllo del loro territorio tradizionale".Dalle indagini è emerso anche che Cosa nostra è in grado di pilotare le preferenze elettorali: i magistrati sono al lavoro per capire la natura dei contatti tra Di Marco e un deputato dell'Assemblea regionale siciliana.

Gli articoli più letti
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech