giovedì 19 gennaio | 14:54
pubblicato il 13/nov/2012 15:00

Palermo, bimbo azzannato, primario ospedale: "E' stato divorato"

Responsabile reparto Maxillo facciale: "Condizioni soddisfacenti"

Palermo, bimbo azzannato, primario ospedale: "E' stato divorato"

Palermo, 13 nov. (askanews) - E' ancora in gravi condizioni il bambino di otto anni azzannato ieri pomeriggio dal cane di famiglia, un rottweiler, a Terrasini, comune a pochi chilometri da Palermo. Il piccolo la notte scorsa è stato sottoposto ad un delicatissimo intervento chirurgico di ricostruzione di tutto il lato sinistro del volto, letteralmente sbranato dall'animale che non si è limitato a morderlo. A prendersi cura del ragazzino sono i sanitari del reparto di chirurgia maxillo facciale dell'ospedale Villa Sofia di Palermo, guidati dal primario Dario Sajeva il quale, commentando la situazione clinica generale del bambino, ha spiegato come "le condizioni siano soddisfacenti, anche se incombe sempre la possibilità di un'infezione". "Al suo arrivo in ospedale - ha detto Sajeva -, il bambino presentava una perdita completa della guancia con l'esposizione della mandibola, del cavo orale e della mucosa, segno che era stato divorato dal cane". Presto il piccolo verrà sottoposto ad un nuovo intervento che riguarderà la copertura della volta cranica che è volta, finalizzato a proteggere l'osso che non può rimanere nudo per molto tempo. Al capezzale del ragazzino sono presenti i genitori, per i quali la Procura di Palermo potrebbe decidere l'iscrizione nel registro degli indagati con l'accusa di lesioni colpose. Il cane era stato trovato, abbandonato, dal papà del piccolo alcuni mesi fa.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, molti batteri presenti nel neonato vengono dalla madre
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Allarme Clima, il 2016 è stato l'anno più caldo di sempre
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Cern, LHC: Federico Antinori (Infn) responsabile esperimento Alice
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale