domenica 19 febbraio | 18:21
pubblicato il 28/set/2013 11:53

Palermo, attivisti No Muos occupano la sede dell'Ars

Uno striscione per dire no al super radar nella base di Niscemi

Palermo, attivisti No Muos occupano la sede dell'Ars

Palermo, (askanews) - Si sono finti turisti per entrare a Palazzo dei Normammi ed evadere i controlli di sicurezza, e quando hanno raggiunto sala Ercole, l'aula dove si svolgono i lavori parlamentari, l'hanno occupata. Un gruppo di attivisti No Muos è protagonista dell'irruzione nella sede del Parlamento regionale siciliano a Palermo: i manifestanti, che dicono no alla costruzione del super radar all'interno della base americana di Niscemi, si sono affacciati dalle finestre del Palazzo, mostrando striscioni contro l'impianto. Insieme agli attivisti c'era anche il deputo nazionale e coordinatore regionale siciliano di Sel, Erasmo Palazzotto, che ha motivato la sua presenza definendola "un atto di vicinanza alle ragioni del movimento".

Gli articoli più letti
Campidoglio
Raggi: vogliamo stadio della Roma ma nel rispetto della legge
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Cinema
Napoli ricorda Totò a 50 anni da morte con show e set ricreati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia