mercoledì 22 febbraio | 19:11
pubblicato il 30/lug/2011 18:42

Palermo, all'Ucciardone boss in cella senza abiti griffati

La neo direttrice dice basta ai detenuti in vestaglia di seta

Palermo, all'Ucciardone boss in cella senza abiti griffati

Addio ai boss mafiosi in vecchio stile, con tanto di abito griffato anche in cella, così come la saga cinematografica del "Padrino" li ha consegnati all'immaginario collettivo. A Palermo sono ricordi del passato: nel carcere dell'Ucciardone, un tempo definito "Grand hotel" per i boss detenuti, la musica è cambiata. Il nuovo direttore Rita Barbera ha introdotto un regolamento che vieta ai detenuti di indossare abiti firmati, ed elenca le griffe proibite: Prada, Gucci, Valentino, Versace, Vuitton, Armani, Adidas e Nike, per citarne alcune. Una decisione che ha fatto il giro del mondo, tanto da finire su molte testate anglosassoni, dal Guardian al Telegraph. Articoli che ricordano quando nel penitenziario siciliano i boss ricevevano in vestaglia, Buscetta metteva l'abito scuro per partecipare al matrimonio della figlia nella cappella e Michele Catalano festeggiava il compleanno in palestra con aragoste e champagne. Le lamentele delle mogli dei detenuti non attaccano, le guardie respingono al mittente i capi firmati. "Questo carcere nell'immaginario collettivo è legato alle vestaglie di seta dei padrini ed è un ricordo da cancellare" spiega la direttrice. Soprattutto perchè, secondo i dati dell'Associazione volontariato penitenziari, in quello stesso posto 250 detenuti non hanno neanche mutande e calzini.

Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech