martedì 24 gennaio | 06:06
pubblicato il 30/lug/2011 18:42

Palermo, all'Ucciardone boss in cella senza abiti griffati

La neo direttrice dice basta ai detenuti in vestaglia di seta

Palermo, all'Ucciardone boss in cella senza abiti griffati

Addio ai boss mafiosi in vecchio stile, con tanto di abito griffato anche in cella, così come la saga cinematografica del "Padrino" li ha consegnati all'immaginario collettivo. A Palermo sono ricordi del passato: nel carcere dell'Ucciardone, un tempo definito "Grand hotel" per i boss detenuti, la musica è cambiata. Il nuovo direttore Rita Barbera ha introdotto un regolamento che vieta ai detenuti di indossare abiti firmati, ed elenca le griffe proibite: Prada, Gucci, Valentino, Versace, Vuitton, Armani, Adidas e Nike, per citarne alcune. Una decisione che ha fatto il giro del mondo, tanto da finire su molte testate anglosassoni, dal Guardian al Telegraph. Articoli che ricordano quando nel penitenziario siciliano i boss ricevevano in vestaglia, Buscetta metteva l'abito scuro per partecipare al matrimonio della figlia nella cappella e Michele Catalano festeggiava il compleanno in palestra con aragoste e champagne. Le lamentele delle mogli dei detenuti non attaccano, le guardie respingono al mittente i capi firmati. "Questo carcere nell'immaginario collettivo è legato alle vestaglie di seta dei padrini ed è un ricordo da cancellare" spiega la direttrice. Soprattutto perchè, secondo i dati dell'Associazione volontariato penitenziari, in quello stesso posto 250 detenuti non hanno neanche mutande e calzini.

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4