sabato 10 dicembre | 12:01
pubblicato il 28/ago/2012 15:47

Palais Lumière/ Clini:Espressione della bellezza di questo secolo

Esempio per investimento in un territorio prezioso come Marghera

Palais Lumière/ Clini:Espressione della bellezza di questo secolo

Roma, 28 ago. (askanews) - Il Palais Lumière, la torre di Pierre Cardin che svetterà a 255 metri di altezza su Marghera illuminando la Laguna di Venezia è "espressione della bella di questo secolo". A dirlo è stato il ministro dell'Ambiente, Corrado Clini che ha preso parte all'inaugurazione di 'Palais Lumière: una scultura abitabile' presso il Concept Créatif Internationale Pierre Cardin a Maghera, evento collaterale alla 13esima Biennale di Architettura di Venezia. "Quello di Cardin - ha proseguito Clini- è un messaggio molto forte rivolto all'Italia, ossia che si posono fare cose nuove e innovative. Un esempio che si possono fare cose belle sia dal punto di vista economico e dell'innovazione. Venerdì scorso - ha ricordato il ministro - abbiamo avuto un lungo Consiglio dei Ministri dedicato alle strategie di crescita per il Paese. Credo che l'investimento in innovazione su un territorio prezioso come quello di Marghera rappresenti un motore di sviluppo per questo secolo".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina