lunedì 05 dicembre | 18:24
pubblicato il 06/lug/2011 16:55

Padre Fedele condannato a 9 anni e 3 mesi per violenza su suora

Sentenza del Tribunale di Cosenza, condannato anche segretario

Padre Fedele condannato a 9 anni e 3 mesi per violenza su suora

Fedele Bisceglia reagisce così, attaccando un gruppo di religiose, alla sentenza del tribunale di Cosenza che l'ha condannato a nove anni e tre mesi di reclusione per violenza sessuale nei confronti di una suora. L'ex frate diventato famoso come ultrà di calcio, espulso dall'ordine e sospeso a divinis dall'arcivescovo di Cosenza, è stato accusato da una religiosa che collaborava con l'Oasi francescana di Cosenza, struttura da lui fondata: la donna, secondo i magistrati soggiogata e impaurita, ha rivelato di avere subito molestie e violenze sessuali da parte dell'uomo e del suo segretario Antonio Gaudio, condannato a 6 anni e 3 mesi. Bisceglia si rivolge ai magistrati ma anche al vescovo della città.La condanna per lui è più pesante delle richieste della Procura: i giudici infatti non hanno riconosciuto le attenuanti generiche. I legali dei due imputati hanno annunciato ricorso in appello.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari