venerdì 24 febbraio | 20:57
pubblicato il 21/ott/2013 12:49

Padova: Zaia, magistratura faccia chiarezza su arresti

(ASCA) - Padova, 21 ott - ''Io sono per la chiarezza. Sto sempre dalla parte della magistratura, l'ho detto in tempi non sospetti anche nei recenti casi nazionali, penso che sia un grande elemento di democrazia e sia importante che la magistratura abbia assolutamente liberta' di azione''.

Lo ha dichiarato il presidente della regione Veneto, Luca Zaia, commentando il blitz della Guardia di Finanza e Carabinieri di Padova anticorruzione che ha portato all'arresto di otto persone tra pubblici funzionari e imprenditori.

''E poi e' nel nostro interesse - ha aggiunto il governatore della regione - che sia fatta chiarezza fino in fondo nell'interesse degli indagati e anche dei cittadini che devono sapere con chi hanno a che fare. Per quanto riguarda la Regione- ha continuato Zaia - siccome si tratta di un ente strumentale, gli Ater che sono autonomi, dal punto di vista della governance pero' fanno parte della Regione per cui siamo a disposizione della magistratura per qualsiasi necessita'''. fdm/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech