giovedì 08 dicembre | 09:54
pubblicato il 20/gen/2015 19:17

Otto medici su 10 temono controversie con pazienti

Sondaggio curato da Ois. Ania: servono responsabilità certe

Otto medici su 10 temono controversie con pazienti

Roma, (askanews) -Otto medici italiani su 10 temono di incorrere in una controversia pretestuosa con i pazienti. Lo rivela un sondaggio curato da OIS-Osservatorio Internazionale della Sanità realizzato in collaborazione con l'ordine dei medici di Roma, su un campione di mille camici bianchi. Secondo i dati, presentati al Ministero della Salute, il 72,2% degli intervistati sente la necessità di tutelarsi, ma chiede che la polizza preveda anche la tutela legale completa.

"Il 15,3% dei medici intervistati dichiara di aver avuto almeno una volta nella carriera professionale, una controversia con un proprio paziente: una percentuale elevata, se valutata dal punto di vista del professionista, ma che secondo Alessandro

Solipaca, esperto di Sanità e ricercatore Senior all'Istituto

Nazionale di Statistica che di OIS è direttore scientifico -non giustifica da sola i premi richiesti da alcune compagnie assicurative".

Nodo dolente per i medici sono infatti i costi delle

polizze assicurative: "Da un minimo di 300 euro a un massimo di

250mila euro", secondo Roberto Lala, presidente dei Medici di

Roma.

La ricetta dell'Ania per governare il fenomeno del contenzioso medico-paziente passa per la definizione certa della responsabilità professionale del medico, tabelle specifiche per i risarcimenti, programmi di risk management nelle strutture sanitarie per ridurre al minimo i casi di malpractice. Il direttore generale dell'associazione che riunisce le compagnie assicurative, Dario Focarelli: "rifedinire la responsabilità dei medici, chiarirla, chiarire la responsabilità tra strutture e medici". E poi con l'approvazione delle tabelle "dare certezza su quanto hanno diritto e perchè dando certezza anche agli assicuratori e alle strutture si sa con certezza quanto bisogna accantonare".

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni