sabato 10 dicembre | 23:26
pubblicato il 15/giu/2013 11:34

Ospedali/Roma: il Gemelli festeggia 50 anni in piazza

(ASCA) - Roma, 15 giu - Dallo stop al fumo alla tintarella sicura, passando per l'attenzione al consumo di alcol e per la lotta ai chili di troppo: sono alcuni dei consigli dati dagli esperti del Policlinico A. Gemelli di Roma nel ''Dodecalogo della Prevenzione: le 12 regole del Codice Europeo contro il Cancro''. Il Dodecalogo viene presentato oggi, sabato 15 giugno a Piazza del Popolo in occasione della prima tappa della manifestazione Gemelli insieme, la grande festa di piazza organizzata dall'ospedale per celebrare i 50 anni di attivita' incontrando i cittadini.

''Sebbene sia difficile fare una stima precisa della riduzione globale del rischio tumori che si puo' ottenere seguendo i corretti stili di vita suggeriti dal dodecalogo - spiega Carlo Antonio Barone, Direttore dell'Unita' Operativa Complessa di Oncologia Medica - perche' l'incidenza dei vari tumori e' diversa, una percentuale ragionevole di questa riduzione potrebbe essere intorno al 30% circa''.

Prima regola: non fumare, il fumo, sia attivo sia passivo, e' la prima causa accertata di morte per cancro al polmone.

Secondo: tieni d'occhio la bilancia, si stima infatti che circa il 30-40% dei tumori siano riconducibili a scelte alimentari non corrette. Terzo: fare esercizio fisico, contrasta l'obesita' e le malattie correlate, tumori compresi.

Quarto: Mangia ogni giorno frutta e verdura. Limita il consumo di alimenti contenenti grassi di origine animale. Quinta regola: attenzione agli alcolici, aumentano il rischio di tumori specialmente del cavo orale, della faringe, della laringe e dell'esofago, nonche' del fegato. Sesta regola: tintarella si', ma protetti: l'esposizione ai raggi ultravioletti (UV), in particolare quelli di tipo B, rappresenta un importante fattore di rischio per lo sviluppo del melanoma.

Settima regola: prestare attenzione ai nemici dispersi nell'ambiente, seguendo le scrupolosamente le raccomandazioni per prevenire l'esposizione ad agenti cancerogeni ambientali come le diossine e i pesticidi, altra causa nota di cancro.

Con questi anche il radon e l'amianto.

Ottava regola: alcuni tumori si possono riconoscere prestando attenzione a segnali che il corpo ci manda: rivolgersi a un medico se si nota presenza di una tumefazione, una ferita che non guarisce, neo che cambia forma, sanguinamenti anormali.

Nona regola: le donne possono proteggersi dal tumore del collo dell'utero partecipando a programmi di screening attraverso l'effettuazione del Pap-test ogni tre anni nella fascia di eta' fra i 25 e i 64 anni. Oggi e' disponibile un vaccino preventivo contro i piu' comuni tipi di HPV ad alto rischio, responsabili del 70% dei tumori del collo dell'utero. Decima regola: La prevenzione e' fondamentale anche per il tumore del seno: oltre il 90% dei tumori della mammella viene scoperto autonomamente mediante l'autopalpazione. Undicesima regola: Un altro big killer tra i tumori, il cancro del colon retto, si puo' prevenire con due esami: il test per la ricerca del sangue occulto fecale in prima istanza e la colonscopia. Dodicesima regola: prevenire l'infezione da virus dell'epatite virale B (HBV) e epatite virale C (HCV) che sono le principali cause di epatite acuta e cronica, cirrosi e carcinoma epatico.

Oggi e domani in Piazza del Popolo, il Gemelli organizza anche una gara per imparare a ''diventare eroi'': una competizione per chi vorra' cimentarsi nelle tecniche di base di rianimazione cardiorespiratoria. In Piazza sono presenti anche gli specialisti del Centro Antiveleni, Servizio di Tossicologia Clinica del Policlinico, che fornisce consulenze a distanza in caso di sospetta intossicazione. Il servizio e' attivo h 24 e 365 giorni/anno ed e' disponibile sia per i privati cittadini che per i sanitari. Ogni anno vengono evase piu' di 10.000 chiamate provenienti da tutto il territorio nazionale.

red/mpd/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina