sabato 03 dicembre | 03:57
pubblicato il 05/dic/2013 20:57

Ospedali: al Bambino Gesu' premio pubblicita' per 'Mettici il cuore'

Ospedali: al Bambino Gesu' premio pubblicita' per 'Mettici il cuore'

(ASCA) - Roma, 5 dic - Sono stati l'Ospedale pediatrico Bambino Gesu' di Roma e Dove, noto brand della multinazionale Unilever, ad aggiudicarsi l'XI edizione del Premio San Bernardino per la pubblicita' socialmente responsabile. La cerimonia di premiazione ha avuto luogo nell'Auditorium ''Beato Giovanni Paolo II'' della Pontificia Universita' Urbaniana a Roma, al termine di due sessioni di workshop sul complesso rapporto tra etica e advertising cui sono intervenuti esperti del mondo della comunicazione. 'Mettici il cuore', lo spot dell'Ospedale Bambino Gesu', che concorreva nella sezione no profit, e' stato premiato ''per l'uso delicato e sapiente di un cartoon efficace, originale nell'idea, ma realmente vicino e comunicativo al mondo dei bambini e dei sostenitori grazie anche ad una animazione capace di commuovere e coinvolgere''. ''Il nostro e' un piccolo contributo che ha voluto dare visibilita' a un caso sociale di eccellenza italiana, trasmettendo al contempo un messaggio positivo; quando poi l'obiettivo e' cosi' importante, si e' contenti di lavorare, letteralmente, con il cuore'', ha commentato Pino Rozzi, direttore creativo esecutivo dell'agenzia 1861united produttrice dello spot.

Il video virale di Dove, ''Camera Shy'', che, invece, partecipava nella sezione profit, ha ricevuto il riconoscimento perche', ''pur veicolando un messaggio commerciale, e' riuscito a comunicare efficacemente, in modo moderno, multiculturale e multigenerazionale un forte messaggio sociale, quale l'accettazione di se'. Lo spot invita in modo gioioso a riscoprire la bellezza, tipicamente infantile, di specchiarsi senza complessi nella telecamera''.

Tra le campagna finaliste di questa XI edizione, figuravano Lilt Ferrara - Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori; Croce Rossa Italiana e Lega del Filo d'Oro; Gruppo FS Italiane e Fondazione Veronesi; Nickelodeon e Telefono Azzurro Onlus. red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari