lunedì 23 gennaio | 16:11
pubblicato il 12/mar/2013 09:08

Orio al Serio, 3 quintali di sigarette di contrabbando in valigia

Scoperti dalla Gdf di Bergamo, arrivano dall'Ucraina

Orio al Serio, 3 quintali di sigarette di contrabbando in valigia

Bergamo, (askanews) - Bagagli carichi di sigarette, tutte di contrabbando e provenienti dall'est Europa: oltre 1.500 stecche sono state scoperte all'aeroporto di Orio al Serio dalla Guardia di Finanza di Bergamo in collaborazione con i funzionari dell'Agenzia delle Dogane. Un bottino da 3 quintali nascosto nelle valigie imbarcate nella stiva di 7 uomini e 2 donne provenienti da Lviv in Ucraina.Il contrabbando di sigarette è un fenomeno in crescita e in particolare ha visto un improvviso boom proprio nel 2013: solo da gennaio le Fiamme gialle hanno sequestrato mezza tonnellata di tabacchi, superando in meno di 3 mesi il quantitativo rinvenuto nel 2012. Le sigarette di contrabbando vengono acquistate prevalentemente in Ucraina, Bielorussia o Egitto a prezzi molto bassi rispetto a quelli italiani, circa 15 euro a stecca e poi vengono rivendute a 25 o 30 euro con margini di guadagno altissimi.

Gli articoli più letti
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, individuato il cadavere di un uomo: 6 le vittime
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4