venerdì 24 febbraio | 01:30
pubblicato il 31/gen/2011 11:41

Organizzavano attentati terroristici, tre arresti a Catanzaro

Grazie a Internet diffondevano manuali su come costruire armi

Organizzavano attentati terroristici, tre arresti a Catanzaro

Organizzavano attentati terroristici attraverso Internet: la polizia ha arrestato tre cittadini marocchini che abitavano in provincia di Catanzaro, l'imam della moschea di Sellia Marina M'Hamed Garouan di 57 anni, il figlio Brahim di 25 e Younes Dahhaki, 28 anni di Lamezia Terme. Sono accusati di addestramento a attività con finalità di terrorismo anche internazionale. I tre usavano Internet per tenersi in contatto con i canali collegati all'integralismo islamico: poi creavano manuali e libretti di istruzioni su supporti informatici per il confezionamento e l'uso di armi ed esplosivi, per rendere anonime e sicure le comunicazioni telematiche e per sabotare i sistemi informatici, azioni strumentali o complementari rispetto alle tradizionali forme di terrorismo e riconducibili al concetto di jihad globale. Facevano proseliti con i sermoni nella moschea di Sellia Marina e la diffusione dei documenti multimediali di propaganda jihadista. Nella stessa operazione sono stati perquisiti altri nove extracomunitari, otto residenti in provincia di Catanzaro e uno in provincia di Ravenna.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech