lunedì 05 dicembre | 18:26
pubblicato il 16/dic/2014 07:46

Operazione antimafia a Palermo: fermato il reggente di Resuttana

Vincenzo Graziano è succeduto al boss Vito Galatolo

Operazione antimafia a Palermo: fermato il reggente di Resuttana

Palermo, 16 dic. (askanews) - La Guardia di Finanza di Palermo è impegnata dall'alba di oggi in un'operazione volta alla ricerca di armi ed esplosivo nel mandamento mafioso di Resuttana.

Nel corso dell'operazione, disposta dalla Procura distrettuale antimafia del capoluogo siciliano, è stato fermato Vincenzo Graziano, ritenuto "reggente" del mandamento palermitano di Resuttana dopo l'arresto di Vito Galatolo.

Arrestato lo scorso 23 giugno nell'ambito dell'operazione "Apocalisse", Graziano era poi tornato in libertà a luglio.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari