sabato 25 febbraio | 21:42
pubblicato il 12/mag/2011 15:21

Operazione antidroga tra i sassi di Matera: 11 arresti

Rinvenute e sequestrate anche due pistole e munizioni

Operazione antidroga tra i sassi di Matera: 11 arresti

Operazione antidroga tra i sassi di Matera. La polizia ha arrestato undici persone già pregiudicate, sei in carcere e cinque ai domiciliari, dedite allo spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di nove uomini e due donne, tra i 21 e i 60 anni, alcuni dei quali affiliati al clan Zonno di Toritto in provincia di Bari. Tra gli arrestati spicca un noto pregiudicato dal soprannome di "Meledda" che nel dialetto locale vuol dire mela, da cui ha preso il nome l'operazione demoninata Apple. Da Toritto proveniva la droga - eroina, cocaina, marijuana e hashish - che veniva spacciata nella piazza materana, principalmente nei luoghi di ritrovo giovanile. Durante le perquisizioni svolte, oltre a modesti quantitativi di droga, sono state rinvenute e sequestrate due pistole e alcune munizioni.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech