sabato 10 dicembre | 10:02
pubblicato il 13/dic/2011 13:16

Operazione antidroga a Termini Imerese: 24 custodie cautelari

Sul mercato clandestino flaconi di metadone

Operazione antidroga a Termini Imerese: 24 custodie cautelari

T. Imerese (askanews) - Spacciavano metadone ma anche hashish, marijuana ed eroina: è la rete di narcotrafficanti che è stata scoperta dai carabinieridi Termini Imerese in provincia di Palermo. Eseguite 24 ordinanze cautelari come spiega il Comandante Pietro Salzàno."Molti giovani sono coinvolti come spacciatori: speriamo sia un segnale anche per loro questa operazione".Gli spacciatori si occupavano di reperire flaconi di metadone che gli stessi tossicodipendenti ottenevano grazie alle prescrizioni del Sert, e che successivamente venivano vendute sul mercato clandestino. Il Comandante Gennaro Petruzzelli spiega la peculiarità dell'organizzazione."Più volte al giorno venivano a Palermo per procurarsi la droga che poi veniva rivenduta a Termini".Fondamentali per le indagini le intercettazioni, da cui è emerso come gli indagati indicassero lo stupefacente con termini come "spagnolo" o "'u dutturi". Le dosi, invece, erano chiamate "minuti" o "pranzi".

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina