venerdì 24 febbraio | 14:39
pubblicato il 26/set/2012 12:59

Operazione antidroga a Palermo, in manette 20 pusher

La banda usava "sentinelle" che li avvisava se c'era la Polizia

Operazione antidroga a Palermo, in manette 20 pusher

Palermo (askanews) - Maxi operazione antidroga della polizia di Palermo che ha arrestato 20 persone accusate di spaccio di hashish, marijuana, cocaina ed eroina nel popolare quartiere di Falsomiele. Nove degli arrestati sono stati condotti in carcere, arresti domiciliari per gli altri 11. Al vaglio della Procura, inoltre, la posizione di 3 minorenni.L'indagine è iniziata nel 2009 in seguito all'arresto di alcuni pusher. Con l'aiuto di telecamere nascoste e intercettazioni telefoniche e ambientali, gli investigatori hanno accertato che, come si vede nelle immagini, il rione Falsomiele era diventato un vero e proprio mercato all'apertio di sostanze stupefacenti inviduando i responsabili che utilizzavano come punti di smercio anche una scuola elementare e una chiesa del quartiere.La loro attività, inoltre, era sorvegliata da "sentinelle" messe di vedetta che erano pronte a riferire ai membri della banda l'eventuale presenza in zona di forze dell'ordine.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide:asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech