sabato 03 dicembre | 14:55
pubblicato il 04/ott/2011 14:04

Operazione a Caserta contro riciclaggio del denaro della camorra

La GdF esegue 25 arresti e il sequestro di beni per 130 mln

Operazione a Caserta contro riciclaggio del denaro della camorra

Una galassia finanziaria composta da 22 società e beni immobiliari e mobiliari per un valore di 130 milioni di euro sono stati sequestrati dalla guardia di Finanza a un clan della camorra nel Casertano. Venticinque le ordinanze cautelari eseguite dai finanziari in una operazione denominata 'Kosmos', coordinata dalla Dda della Procura di Napoli, che ha interessato le province di Napoli, Avellino e Caserta. Le indagini hanno consentito di smantellare un'organizzazione criminale che aveva dato vita ad una fittizia holding finanziaria con scopo di occultare e riciclare i proventi derivanti dalle varie attività illecite. Tra i beni sequestrati figurano attività immobiliari, mobiliari ed economiche dislocate in Lazio, Campania e Molise.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari