lunedì 27 febbraio | 08:48
pubblicato il 04/ott/2011 14:04

Operazione a Caserta contro riciclaggio del denaro della camorra

La GdF esegue 25 arresti e il sequestro di beni per 130 mln

Operazione a Caserta contro riciclaggio del denaro della camorra

Una galassia finanziaria composta da 22 società e beni immobiliari e mobiliari per un valore di 130 milioni di euro sono stati sequestrati dalla guardia di Finanza a un clan della camorra nel Casertano. Venticinque le ordinanze cautelari eseguite dai finanziari in una operazione denominata 'Kosmos', coordinata dalla Dda della Procura di Napoli, che ha interessato le province di Napoli, Avellino e Caserta. Le indagini hanno consentito di smantellare un'organizzazione criminale che aveva dato vita ad una fittizia holding finanziaria con scopo di occultare e riciclare i proventi derivanti dalle varie attività illecite. Tra i beni sequestrati figurano attività immobiliari, mobiliari ed economiche dislocate in Lazio, Campania e Molise.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech