sabato 10 dicembre | 13:35
pubblicato il 10/dic/2013 20:46

Ong: Save the Children, mai elargite liquidazioni d'oro a ex manager

Ong: Save the Children, mai elargite liquidazioni d'oro a ex manager

(ASCA) - Roma, 10 dic - Save the Children Italia ''smentisce categoricamente di aver elargito liquidazioni d'oro ad ex manager o aver effettuato investimenti in armi, alcolici e tabacco, come riportato oggi dagli organi di stampa, riprendendo l'inchiesta della BBC''.

''La sezione inglese di Save the Children viene citata nel pezzo della BBC unicamente in riferimento a mancate azioni di comunicazione sull'eccessivo rialzo delle bollette ad opera di British Gas, partner aziendale dell'Organizzazione in Gran Bretagna'', ha commentato Valerio Neri, Direttore Generale di Save the Children. ''Save the Children UK ha comunque dichiarato che mai metterebbe a rischio una campagna a favore dei diritti dei bambini per non contrariare un donatore aziendale'', continua Valerio Neri.

Inoltre, Save the Children, sottolinea che ''non entrerebbe mai in partnership con aziende le cui attivita' primarie possano danneggiare gravemente i bambini come il tabacco, gli armamenti e la pornografia''.

com-mpd/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina