sabato 10 dicembre | 04:40
pubblicato il 29/ott/2013 10:06

Omofobia: Forum Terzo Settore Lazio, istituzioni non restino a guardare

(ASCA) - Roma, 29 ott - ''Il suicidio del ragazzo di 21 anni a Roma e' un altro fatto tragico con cui dover fare i conti'' dichiara Gianni Palumbo, portavoce del Forum Terzo Settore Lazio, che sulla vicenda per cui la procura di Roma ha aperto un'inchiesta, aggiunge: ''Se come si apprende si tratta di un ragazzo che ha deciso di togliersi la vita perche' si sentiva inadeguato, siamo di fronte ad un ennesimo caso di suicidio di giovani omosessuali. Si tratta della terza tragedia, in dodici mesi, che vede come protagonista un giovane omosessuale nella Capitale. E' un dato allarmante, per questo il Forum chiede alle istituzioni una risposta urgente nella lotta all'omofobia e nell'affermare anche i diritti dei gay.

Le istituzioni di un paese democratico -conclude il portavoce- non possono piu' rimanere a guardare''. com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina