lunedì 16 gennaio | 18:26
pubblicato il 29/ott/2013 10:06

Omofobia: Forum Terzo Settore Lazio, istituzioni non restino a guardare

(ASCA) - Roma, 29 ott - ''Il suicidio del ragazzo di 21 anni a Roma e' un altro fatto tragico con cui dover fare i conti'' dichiara Gianni Palumbo, portavoce del Forum Terzo Settore Lazio, che sulla vicenda per cui la procura di Roma ha aperto un'inchiesta, aggiunge: ''Se come si apprende si tratta di un ragazzo che ha deciso di togliersi la vita perche' si sentiva inadeguato, siamo di fronte ad un ennesimo caso di suicidio di giovani omosessuali. Si tratta della terza tragedia, in dodici mesi, che vede come protagonista un giovane omosessuale nella Capitale. E' un dato allarmante, per questo il Forum chiede alle istituzioni una risposta urgente nella lotta all'omofobia e nell'affermare anche i diritti dei gay.

Le istituzioni di un paese democratico -conclude il portavoce- non possono piu' rimanere a guardare''. com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello