giovedì 08 dicembre | 19:47
pubblicato il 03/ago/2013 16:22

Omicidio Spello: ''soddisfazione'' sindaco Foligno per arresto Miceli

(ASCA) - Foligno (Pg), 3 ago - Il sindaco di Foligno, Nando Mismetti, esprime ''soddisfazione'' per l'arresto di Giovanni Miceli, l'uomo accusato di aver ucciso la moglie, la badante ucraina Olga Dunina, nel giugno scorso, e di averne nascosto il corpo in uno scatolone abbandonato lungo la strada tra Foligno e Spello. ''Ringrazio i carabinieri del Reparto operativo di Perugia e i colleghi della Compagnia di Foligno - afferma Mismetti - per l'efficace lavoro svolto, che ha permesso, dopo lunghe e meticolose indagini, di assicurare alla giustizia il presunto autore di un omicidio efferato, che ha fortemente scosso la nostra comunita'. Purtroppo, nel nostro Paese, si registra un continuo aumento dei casi di femminicidio, credo che sia opportuno varare normative in grado di fermare questo fenomeno e promuovere, a tutti i livelli, azioni utili a contrastare gli episodi di violenza in famiglia e contro le donne''. pg/uda

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni