venerdì 24 febbraio | 11:24
pubblicato il 22/mag/2012 11:59

Omicidio rom 15enne, 4 fermi nel Napoletano

Anche titolare del bar dove avevano tentato furto

Omicidio rom 15enne, 4 fermi nel Napoletano

Napoli, 22 mag. (askanews) - Nel corso della notte sono stati eseguiti quattro fermi in merito alle indagini condotte per l'omicidio di Nicola Sejdovic e il ferimento del cugino Alex Sejdovic, avvenuti nella notte tra domenica e lunedì a San Macellino, in provincia di Caserta. I provvedimenti sono stati eseguiti dal personale del commissariato di Giugliano-Villaricca, coordinati dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere. Uno dei fermi è a carico dello stesso Alex S., rimasto ferito e attualmente ricoverato presso l'ospedale La Schiana di Pozzuoli. Provvedimento di fermo anche per un terzo rom e per una quarta persona sempre nomade ancora irreperibile. Il quarto fermo è per Raffaele Villano, uno dei titolari del bar 'Blue moon', dove sia la vittima sia il cugino stavano tentando un furto. L'accusa è di omicidio e tentato omicidio. Villano deteneva regolarmente una revolver Magnum che è stata sequestrata.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Astrofisica, indizi di materia oscura nel cuore di Andromeda?
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech