lunedì 05 dicembre | 02:15
pubblicato il 10/mag/2011 19:52

Omicidio Rea/ Prosegue interrogatorio marito a Castello Cisterna

Sentito come teste, il padre di Melania ha lasciato la caserma

Omicidio Rea/ Prosegue interrogatorio marito a Castello Cisterna

Roma, 10 mag. (askanews) - L'interrogatorio di Salvatore Parolisi è ancora in corso, nella caserma dei carabinieri di Castello di cisterna, nel napoletano. Il marito di Carmela Rea, la 29enne trovata morta nei boschi del teramano il 20 aprile scorso, è ascoltato dal pm di Ascoli Piceno che indaga sull'omicidio come persona informata sui fatti. Gli inquirenti dalla caserma di Somma Vesuviana si sono spostati in quella di Castello di cisterna con Parolisi e il padre della vittima. Anche quest'ultimo è stato ascoltato dagli inquirenti, dopo di che ha lasciato la caserma, sotto la quale si affollano curiosi di e giornalisti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari