lunedì 27 febbraio | 04:30
pubblicato il 11/lug/2011 13:20

Omicidio Rea/ Post cancellati di Parolisi, si indaga su Facebook

Il Centro: Inquirenti volati in California, risultati già ai Ros

Omicidio Rea/ Post cancellati di Parolisi, si indaga su Facebook

Roma, 11 lug. (askanews) - La chiave del giallo dell'omicidio di Melania Rea potrebbe trovarsi nelle 'pieghe' di Facebook. Come riferisce il quotidiano abruzzese Il Centro, gli investigatori di Ascoli che da tre mesi indagano sul delitto sono infatti sbarcati in California per chiedere - con tanto di rogatoria internazionale - di poter spulciare negli archivi telematici del social network alla ricerca di messaggi cancellati tra Salvatore Parolisi e la sua amante soldatessa. I risultati della ricerca negli Stati Uniti, scrive Il Centro, sono già nelle mani dei carabinieri del Ros e tra breve arriveranno sul tavolo dei cinque magistrati ascolani che seguono il caso.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech