sabato 03 dicembre | 14:53
pubblicato il 19/lug/2011 19:04

Omicidio Rea/ Parolisi: Ho coscienza pulita,dimostrerò innocenza

Così ai legali per i quali "in ordinanza ampi spazi per difesa"

Omicidio Rea/ Parolisi: Ho coscienza pulita,dimostrerò innocenza

Ascoli Piceno, 19 lug. (askanews) - "Io non ho niente da preoccuparmi la mia coscienza è pulita, non ho paura di dover sopportare questa ristrettezza, anche il carcere, per poter dimostrare la mia innocenza". Così Salvatore Parolisi, arrestato oggi per l'omicidio della moglie Melania Rea, ha detto ai suoi legali, Valter Biscotti e Nicodemo Gentile, che lo sono andati a trovare in carcere, così come riferiscono loro stessi. "Siamo stati da Salvatore Parolisi, è assolutamente sereno - ha riferito l'avvocato Biscotti - e pronto a dimostrare la sua estraneità a tutte le accuse che gli sono mosse". In relazione agli elementi raccolti dagli investigatori e dagli inquirenti e condensati nella richiesta di misura cautelare della Procura e successivamente recepiti nell'ordinanza del gip Carlo Calvaresi che ha disposto la misura cautelare in carcere, l'avvocato Valter Biscotti sottolinea, senza entrare nel dettaglio che "l'ordinanza lascia ampi spazi per argomentazioni difensive molto serie e concrete".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari