martedì 17 gennaio | 16:31
pubblicato il 27/ott/2012 12:23

Omicidio Rea/ Parolisi chiuso in se stesso, non esce da cella

Il giorno dopo la sentenza che lo ha condannato all'ergastolo

Omicidio Rea/ Parolisi chiuso in se stesso, non esce da cella

Teramo, 27 ott. (askanews) - Ieri sera, mentre gli agenti della penitenziaria lo riportavano con il cellulare in carcere a Teramo, dopo la sentenza che lo ha condannato all'ergastolo, Salvatore Parolisi è scoppiato a piangere, ha ripetuto: "sono innocente". Poi - a quanto apprende TmNews - quando lo hanno fatto rientrare nella sua cella nel carcere di Castrogno, all'agente della polizia carceraria che lo accompagnava ha detto: "non è finita qui, io non mi arrendo, combatterò soprattutto per mia figlia". Stamattina, chiuso in se stesso, ha preferito stare solo. Non è la prima volta che accade che Parolisi preferisca starsene in disparte. molto "riservato, sembra vivere in un mondo distaccato". Ma comunque con un comportamento sempre "rispettoso e corretto". Stesso quando è tornato dalle udienze, o quando alcuni parlamentari sono venuti a fargli visita, ha avuto degli "sfoghi", "scoppi di pianto", ma poi poco dopo si è sempre "ripreso, tornando a quel suo modo di fare distaccato". E "finora sembrava che il carcere non lo scalfisse più di tanto". In carcere legge, soprattutto i gialli, sta molto da solo, restando in cella, nel reparto 'protetto', di detenuti ex militari come lui, o ex appartenenti alle forze dell'ordine, non esce spesso dalla cella, approfitta solo quando c'è l'ora della palestra. Un solitario, che però riceve molte lettere, molte dal mittente col nome femminile, e scrive molto, rispondendo alle missive. Ma scrive anche su un diario, un piccolo quaderno che ha con sé. Forse da ieri dopo la sentenza che lo ha condannato all'ergastolo i suoi pensieri saranno diversi. Sembra infatti "un po' più triste", e ieri sera gli agenti della penitenziaria hanno rafforzato, in modo discreto, la sorveglianza, guardandolo "un po' più a vista".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa