lunedì 23 gennaio | 18:03
pubblicato il 28/giu/2011 20:21

Omicidio Rea/ Nuova testimone: Parolisi non era a Colle S. Marco

Lo rivela il settimanale Oggi

Omicidio Rea/ Nuova testimone: Parolisi non era a Colle S. Marco

Roma, 28 giu. (askanews) - Nell'ambito dell'inchiesta sull'omicidio di Melania Rea spunta una nuova testimone che al settimanale "Oggi" racconta di essere stata a Colle San Marco, il 18 aprile, giorno della scomparsa della donna, e dice che dalle ore 14 alle 15.30 alle altalene non c'era né Salvatore Parolisi, l'unico indagato per l'omicidio della moglie, né Melania, né la figlia Vittoria. E' la testimonianza di una trentenne di Ascoli raccolta dal settimanale Oggi, che - in edicola da domani- citando fonti della Procura anticipa il contenuto di una deposizione coperta fino a oggi dal massimo riserbo. Ai Pm di Ascoli che indagano sul delitto di Melania, la donna - secondo il settimanale - avrebbe fondamentalmente dichiarato due cose: La prima è di essere arrivata al parco giochi di Colle San Marco alle 14 e di esserci rimasta senza interruzioni fino alle 15,30. La seconda, è che in quell'ora e mezza non ha visto arrivare alle altalene né Parolisi, né la moglie Melania, né tantomeno la figlia Vittoria. Si chiarisce così anche il mistero della fantomatica figura femminile che qualcuno dichiarava di aver visto all'interno del parco. Nello stesso servizio Oggi rivela altri dettagli dell'inchiesta: il 18 aprile il bosco delle Casermette era più isolato del solito. In quel periodo, infatti - secondo il servizio del sattimanale - la strada tra Ascoli e Teramo, che unisce il bosco delle Casermette e colle San Marco, era franata in più punti. Per evitare alle auto di andare in quella direzione, il bivio che si affaccia sulla provinciale Ascoli-Teramo a 800 metri dal bosco delle Casermette era stato transennato con barriere mobili. Ma all'assassino sarebbe stato sufficiente spostarle, scendere per meno di un chilometro senza rischio di incrociare altre auto e infilarsi nella stradina che porta bosco dove il 20 aprile scorso è stato ritrovato il corpo di Melania.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Maltempo
Hotel Rigopiano, individuato il cadavere di un uomo: 6 le vittime
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Gioco azzardo
Nomisma: 1,2 mln di studenti tenta la fortuna col gioco d'azzardo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4