martedì 24 gennaio | 18:47
pubblicato il 10/mag/2011 18:47

Omicidio Rea/ Il marito interrogato dal pm in caserma

Salvatore Parolisi sentito come "persona informata sui fatti"

Omicidio Rea/ Il marito interrogato dal pm in caserma

Roma, 10 mag. (askanews) - Salvatore Parolisi, il marito di Carmela Rea, la 29enne trovata morta nei boschi del teramano lo scorso 20 aprile, è nella caserma dei carabinieri a Somma Vesuviana, interrogato dal pm di Ascoli, Umberto Monti che indagano sull'omicidio della giovane donna. Parolisi è ascoltato dagli inquirenti e dai carabinieri di Ascoli Piceno che seguono le indagini come persona informata sui fatti. Parolisi, istruttore delle soldatesse al Reggimento Piceno di Ascoli, era a Somma Vesuviana dalla famiglia della moglie, originaria del luogo, con la figlia di 18 mesi della coppia. Ufficialmente è entrato in caserma intorno alle 16 con i familiari della vittima per firmare dei documenti di notifica relativi ad una nuova ispezione cadaverica sul corpo di Melania. Ma il nuovo interrogatorio era nell'aria, il racconto dell'uomo sulla scomparsa della moglie, 38 ore prima di essere trovata morta, da Colle San Marco dove erano per una breve gita, infatti presenta contraddizioni e si cerca il riscontro ad alcuni particolari.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4