domenica 04 dicembre | 20:03
pubblicato il 05/dic/2013 13:00

Omicidi e traffico di droga a Torino, 13 arresti nel Nord Italia

Blitz dei Carabinieri tra Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria

Omicidi e traffico di droga a Torino, 13 arresti nel Nord Italia

Torino, (askanews) - Una banda criminale senza scrupoli che da Torino operava in tutto il nord Italia è ritenuta responsabile di due omicidi, due tentati omicidi, ma anche di rapine a Tir, furti, ricettazione e traffico di droga per un valore di 4 milioni di euro. A fare luce sulle attività dell'organizzazione i carabinieri di Torino che hanno arrestato 13 persone tra Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria.L'indagine era partita nel 2012, dopo che a inizio anno era stato rinvenuto il cadavere di Pietro Tevere, 39 anni, nel bagagliaio della sua auto, alla periferia nord di Torino. Tra i colpi imputati alla banda anche il furto di 4 milioni di tondelli per monete da un euro, che i malviventi hanno nascosto in questo magazzino. La rapina al Tir che li trasportava è avvenuta nella notte tra il 21 ed il 22 settembre 2011 sulla sulla autostrada Torino-Aosta.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari