mercoledì 07 dicembre | 23:34
pubblicato il 07/lug/2014 16:11

Oltre 2.600 migranti sbarcati in Italia nel fine settimana

Alfano: è un problema dell'Europa, non possiamo accogliere tutti

Oltre 2.600 migranti sbarcati in Italia nel fine settimana

Milano (askanews) - Sono oltre 2.600 i migranti sbarcati sulle coste italiane nel primo fine settimana di luglio e soccorsi dai militari schierati nell'operazione "Mare nostrum".Gli ultimi 354 sono stati tratti in salvo lunedì 7 luglio davanti all'imboccatura del porto di Lampedusa, tra loro molte donne e bambini, fortunatamente tutti in discrete condizioni di salute.Le forze dell'ordine sono alla ricerca degli scafisti. Il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, ad Agrigento per una serie di incontri istituzionali, ha dichiarato: non possiamo accogliere tutti, è evidente che il conto dell'instabilita' della Libia non la puo' pagare solo l'Italia e men che meno la Sicilia. un problema che coinvolge tutta l'Europa".Sull'argomento è intervenuta anche il commissario agli Affari interni della Commissione europea, Cecilia Malmstrom."Non interverremo con alcuna sanzione contro l'Italia in merito alla presunta mancanza di registrazione delle impronte digitali dei richiedenti asilo", ha detto smentendo alcune indiscrezioni di stampa.

Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni