domenica 19 febbraio | 20:54
pubblicato il 11/ago/2014 10:47

Oltre 2.000 persone salvate nel fine settimana dalla Marina

Continua senza sosta il flusso di immigrati

Oltre 2.000 persone salvate nel fine settimana dalla Marina

Pozzallo, (askanews) - Sono arrivati a bordo di gommoni, di pescheriecci, di carrette del mare, correndo mille pericoli in cerca di una vita nuova. Sono 2.053 i migranti soccorsi nel fine settimana dalle navi della Marina Militare impegnate nell'operazione Mare Nostrum.Il drammatico flusso migratorio dalle coste del Nordafrica continua a portare in Italia migliaia di disperati. I dati di questo weekend di agosto sono spaventosi. Il pattugliatore Borsini nel porto di Pozzallo ha sbarcato 166 migranti. La fregata Fasan nel porto di Augusta ne ha lasciati 198. Mentre la nave anfibia San Giusto a Reggio Calabria sbarcherà 1.689 migranti soccorsi nei giorni scorsi anche dalla corvetta Urania.L'Operazione Mare Nostrum sta coinvolgendo la Marina militare e la Guardia costiera che da mesi lavorano senza sosta e hanno portato in salvo almeno 95.000 persone.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia