lunedì 05 dicembre | 13:39
pubblicato il 03/ott/2013 15:46

Olimpiadi: Alemanno, Maroni sia meno offensivo con Roma

(ASCA) - Roma, 3 ott - ''Il Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni dovrebbe essere meno superficiale e offensivo nei confronti della citta' di Roma''. Lo afferma Gianni Alemanno, ex sindaco di Roma. ''Meno superficiale - continua Alemanno - perche' sa benissimo che Milano e' molto indietro rispetto a Roma per quanto riguarda gli standard necessari a una capitale olimpica e quindi la scelta del capoluogo lombardo indebolirebbe la candidatura italiana a sede delle Olimpiadi 2024. Meno offensivo perche' dovrebbe ricordare che Roma ha rinunciato a svolgere il Gran Premio di Formula Uno per non intralciare il GP di Monza e ha dato tutto il sostegno all'organizzazione dell'Expo 2015 di Milano. D'altra parte le difficolta' di bilancio che oggi vive Roma riguardano la spesa corrente e quindi nulla hanno a che fare con gli investimenti per lo svolgimento delle Olimpiadi e con il bilancio del Comitato promotore, che e' totalmente autonomo da quello della citta' proponente. Queste inutili polemiche servono solo a creare difficolta' al Coni e a fargli perdere tempo nel lancio della candidatura italiana per le Olimpiadi 2024. Con tutto il rispetto per Milano, Roma e' l'unica citta' italiana in grado di competere per questo obiettivo''. Bet/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari