domenica 11 dicembre | 13:31
pubblicato il 09/nov/2013 14:46

Ogm/Fvg: Serracchiani, siamo assolutamente contrari

(ASCA) - Pordenone, 9 nov - ''C'e' poco da discutere. Siamo assolutamente contrari alle coltivazioni ogm''. Lo ha ribadito la presidente della regione Friuli-Venezia Giulia, Debora Serracchiani, intervenendo ad un convegno, a Pordenone, per la ''Giornata nazionale del ringraziamento'', a cura della Cei.

Prima di lei aveva espresso lo stesso concetto il vicepresidente della regione, Sergio Bolzonello. Tutti contrari anche i relatori del convegno, rappresentanti dell'UGC CISL, FEDERAGRI, FAI CISL, ACLITERRA e COLDIRETTI.

Quella del Friuli Venezia Giulia - ha spiegato Serracchiani - e' una realta' imprenditoriale agricola che ''deve puntare alla qualita', anziche' alla quantita'''. ''Noi siamo dovuti intervenire con le pistole ad acqua - ha precisato Serracchiani - perche' manca a livello nazionale una precisa regolamentazione, in particolare sanzionatoria''.

Secondo la Presidente c'e' poco da attendersi anche dall'Unione Europea, che, anzi, prevedibilmente lascera' a ciascun paese l'autorizzazione alle coltivazioni transgeniche.

fdm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina