venerdì 24 febbraio | 05:18
pubblicato il 02/ago/2013 18:21

Ogm: Oliverio-Anzaldi, grave decreto non pubblicato, Governo provveda

Ogm: Oliverio-Anzaldi, grave decreto non pubblicato, Governo provveda

(ASCA) - Roma, 2 ago - ''Dopo l'ottimo lavoro svolto in maniera costruttiva per l'approvazione del decreto interministeriale che vieta la coltivazione OGM in Italia, dal 12 luglio ad oggi sono stati sprecati in maniera incomprensibile e colpevole piu' di venti giorni, poiche' ancora oggi il provvedimento non e' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale e quindi in sostanza e' come se non esistesse. Si tratta di un fatto grave, non solo per le ripercussioni sull'economia di settore ma, soprattutto, per la salute degli italiani''. E' quanto dichiarano i deputati del Partito democratico Nicodemo Oliviero, capogruppo in commissione agricoltura, e Michele Anzaldi componente della stessa commissione in riferimento al decreto firmato dai ministri De Girolamo (Politiche Agricole), Lorenzin (Salute) e Orlando (Ambiente). ''A seguito anche delle numerose proteste e segnalazioni di associazioni del settore ed ambientaliste - spiegano i due deputati - abbiamo chiesto chiarimenti ai dirigenti del ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali, i quali hanno assicurato che la corte de conti registrera' il decreto lunedi'. Ci riteniamo parzialmente soddisfatti, ma se lunedi' cio' non dovesse avvenire, chiederemo immediati chiarimenti al ministro De Girolamo e al governo nella sua interezza, per le gravi conseguenze ed i problemi che un ulteriore ritardo potrebbe arrecare. Non e' possibile che sia trascorso quasi un mese dall'approvazione da parte delle istituzioni democratiche e ancora il provvedimento resti bloccato''. red/res/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech