giovedì 19 gennaio | 23:18
pubblicato il 02/apr/2014 17:13

Ogm, associazioni si mobilitano contro il rischio deregulation

Legambiente: un ricorso al Tar minaccia il made in Italy

Ogm, associazioni si mobilitano contro il rischio deregulation

Milano, (askanews) - Con Expo 2015 e il suo tema "Nutrire il pianeta" fra un anno i riflettori saranno tutti puntati su Milano e l'Italia. Ma prima di questo appuntamento in molti sono preoccupati per una sentenza che potrebbe a breve spianare la strada agli OGM nel nostro Paese. Una task force di associazioni, riunita a Milano, si è mobilitata in vista del pronunciamento del Tar del Lazio del 9 aprile sul ricorso di un agricoltore friulano contro il decreto che proibisce la semina di ogm. Una sentenza in suo favore, secondo le associazioni, sarebbe un colpo durissimo al made in Italy, oltre che ad Expo. Damiano Di Simine di Legambiente. "Crediamo che assuma un altro signficato un Expo 2015 ospitato in un paese orgogliosamente libero dagli ogm e oggi capace di esprimere una filiera alimentare che non teme rivali nel mondo", spiega Di Simine.Secondo Giulia Maria Mozzoni Crespi, presidente onorario del Fai, sul tema ogm c'è troppa disinformazione. "Le persone non sono correttamente informate sugli Ogm - ha sottolineato - Dicono che servono a combattere la fame nel mondo, questo è perché le multinazionali chimiche portano avanti questo tipo di semente e rovinano la terra".Oltre ai rischi per l'ambiente e per la salute, secondo l'economista Simone Vieri non va sottovalutato l'aspetto economico. Gli Ogm sono l'espressione di un modello produttivo non adatto all'Italia, un paese che non deve orientarsi ai prodotti di massa: "Occorre distinguersi e non omologarsi", ha concluso.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale