domenica 04 dicembre | 17:36
pubblicato il 23/giu/2013 14:25

Nuovo sbarco di immigrati a Portopalo: arrivati 283 eritrei

Nel barcone anche donne incinte e bambini

Nuovo sbarco di immigrati a Portopalo: arrivati 283 eritrei

Portopalo di Capopassero (askanews) - Sbarchi senza sosta in Sicilia. Dopo l'arrivo di 163 migranti a Siracusa, altri 283 eritrei sono stati soccorsi dalla Guardia Costiera a Portopalo di Capopassero. A bordo c'erano 47 donne e 13 bambini. I migranti erano partiti dalla Libia vicino a Tripoli ed erano in viaggio da quattro giorni. Approdati in Sicilia sono stati tempestivamente tratti in salvo dalle motovedette della Guardia Costiera che li hanno trasbordati a riva. Quattro donne in stato di gravidanza sono state subito ricoverate all'ospedale di Noto, un'altra donna invece è arrivata con il cordone ombelicale ancora attaccato, mentre un uomo è svenuto non appena sbarcato a terra.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari