mercoledì 07 dicembre | 16:28
pubblicato il 22/gen/2014 12:00

Nuovo mandato d'arresto per Fabio Riva, dalla Procura di Milano

Il figlio patron Ilva accusato di truffa milionaria allo Stato

Nuovo mandato d'arresto per Fabio Riva, dalla Procura di Milano

Roma, 22 gen. (askanews) - Nuovo mandato d'arresto per Fabio Riva, residente a Londra dall'inizio della vicenda giudiziaria Ilva, stavolta spiccato dal gip di Milano su richiesta della Procura. Riva viene viene accusato dai magistrati milanesi di una truffa aggravata ai danni dello Stato da 100 milioni di euro compiuta attraverso la holding Riva Fire. La richiesta al Gip milanese D'Arcangelo porta la firma del pm Mauro Clerici. Riva jr avrebbe utilizzato indebitamente contributi statali.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Papa: Stato laico meglio che confessionale, ma no laicismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni