domenica 19 febbraio | 22:22
pubblicato il 13/feb/2011 16:02

Nuovi sbarchi di immigrati a Lampedusa, l'isola al collasso

Le motovedette della Guardia costiera scortano i barconi

Nuovi sbarchi di immigrati a Lampedusa, l'isola al collasso

Le motovedette della Guardia costiera scortano l'ennesima carretta del mare che porta con sè un nuovo carico di disperazione: i migranti in fuga dal Maghreb. A Lampedusa nella sola giornata di oggi sono sbarcati oltre mille clandestini che si vanno ad aggiungere ai tremila dei giorni scorsi. Il mare è piatto, c è il sole, e questo favorisce la traversata tra le due sponde del Mediterraneo. Per questo la Guardia costiera prevede l'arrivo di altri barconi. La situazione è drammatica, i migranti sono momentaneamente ospitati nel campo sportivo e nelle scuole in attesa della riapertura del centro di prima accoglienza sull'isola deciso per oggi. La maggior parte dei clandestini sbarcati nelle ultime ore sono uomini che provengono dalla Tunisia, e sono generalmente in buone condizioni di salute.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia