mercoledì 22 febbraio | 11:47
pubblicato il 15/nov/2014 14:43

Nuova esondazione di Seveso e Lambro a Milano

Problemi nei quartieri Niguarda e Lambrate

Nuova esondazione di Seveso e Lambro a Milano

Milano, 15 nov. (askanews) - Le piogge intense della notte, unite alle abbondanti precipitazioni dei giorni precedenti, hanno di nuovo provocato le esondazioni a Milano dei fiumi Seveso e Lambro. Il primo ha invaso, ancora una volta, il quartiere Niguarda mentre il secondo è tracimato all'interno del parco omonimo a Lambrate. In questo punto è stata evacuata la comunità Exodus di don Mazzi. L'acqua del Seveso ha cominciato a uscire dai tombini intorno alle 13.40. Il Comune di Milano ha invitato i cittadini dei quartieri colpiti a utilizzare l'auto solo in caso di necessità. Sul posto sono attive squadre per cercare di facilitare il deflusso dell'acqua.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
Papa
Papa: l'integrazione non è né assimilazione né incorporazione
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%