venerdì 09 dicembre | 05:10
pubblicato il 11/nov/2012 17:21

Nuoro, bimbo 12 anni colpito alla testa durante battuta di caccia

Durante una battuta nelle campagne,colpo partito inavvertitamente

Nuoro, bimbo 12 anni colpito alla testa durante battuta di caccia

Roma, 11 nov. (askanews) - A Nuoro, intorno alle 10 di mattina, un 12enne è stato gravemente ferito alla testa da un proiettile, secondo i primi rilievi partito dall'arma dello zio, durante una battuta di caccia nelle campagne di Irgoli, frazione di San Michele, in Baronia. Il colpo di fucile sarebbe stato esploso inavvertitamente dall'uomo, un carabiniere 64enne in pensione. Il proiettile ha centrato la parte sinistra del cranio del piccolo, che è stato trasportato in elicottero all'ospedale San Francesco di Nuoro, ed è in fin di vita. Ancora da ricostruire nei dettagli la dinamica del fatto. L'associazione Vittime della Caccia amaramente commenta: "Non c'è da aggiungere niente altro ai fatti di sangue che oramai si succedono sistematicamente dall'inizio della stagione venatoria. Ogni altro commento oltre ai crudi numeri è superfluo". I numeri, spiega l'associazione, parlano di 17 morti e 59 feriti, di cui 4 morti e 16 feriti tra la gente comune e 13 morti e 43 feriti tra i cacciatori. Sei i bimbi vittime di armi da caccia: due morti e 4 feriti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni