giovedì 23 febbraio | 08:42
pubblicato il 04/nov/2011 15:59

Nubifragio a Genova, ci sono morti e dispersi, città nel caos

Situazione critica per l'esondazione del fiume Bisagno

Nubifragio a Genova, ci sono morti e dispersi, città nel caos

Situazione sempre più critica a Genova per le forti pioggie che spazzano dalla scorsa notte tutta la provincia. Nel capoluogo ligure è esondato il fiume Bisagno. Ci sono morti e dispersi, la situazione è caotica. In alcune zone della città si segnalano black out dell'energia elettrica e i telefoni sono in tilt. Numerose strade e sottopassi sono chiusi in particolare nei quartieri della zona di Val Bisagno e del levante cittadino. Sono decine le persone salvate dai sommozzatori e daisoccorritori acquatici dei vigili del fuoco. Le autorità invitano a non uscire di casa. Decine diauto sono staete travolte dalla forza del acqua. Nelle zona ci sono anche numerose fughe di gas.

Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech